23.03.2021 / Non categorizzato / /

PDC e PBD Grigioni interrogano i propri membri del partito in merito al nome e alla fusione

Il PBD Grigioni e il PDC Grigioni fanno parte del partito nazionale Alleanza del Centro come organizzazioni indipendenti a partire dal 1° gennaio 2021. In queste mutate condizioni a livello svizzero, un gruppo di lavoro congiunto, istituito dalle direzioni dei due partiti, da alcune settimane sta esaminando le varie opzioni per capire come dovrebbe essere concepita e organizzata in modo ottimale la futura cooperazione politica nei Grigioni.
Sulla base dei chiarimenti preliminari effettuati dal gruppo di lavoro congiunto, sono emerse due questioni centrali che devono essere chiarite in via prioritaria:

⦁ Il nome del partito
⦁ La possibile fusione in un unico partito

Per dirimere questi quesiti di carattere fondamentale, le direzioni dei due partiti hanno deciso che tutti i rispettivi membri saranno consultati in merito. Nel caso del PDC Grigioni, detta consultazione avverrà sotto forma di uno scrutinio consultivo di base, come previsto dagli statuti. La riunione straordinaria dei delegati dell’11 marzo 2021 ha approvato l’espletamento del voto consultivo stesso. I membri del PBD Grigioni possono invece esprimere la loro opinione attraverso un sondaggio. I risultati serviranno ai comitati dei rispettivi partiti per indirizzare i prossimi passi. Le consultazioni tra i membri inizieranno questa settimana.


In allegato troverete le spiegazioni inerenti al voto consultivo di base del PDC Grigioni, così come la spiegazione del sondaggio del PBD Grigioni, che riceveranno tutti i membri dei rispettivi partiti. I documenti sono adattati alla procedura della rispettiva parte, ma il loro contenuto altrimenti è identico. Con le spiegazioni in parola, i comitati direttivi informano i loro membri di partito in modo esauriente sulla situazione di partenza, sulla possibile futura Alleanza del Centro Grigioni, così come sul voto consultivo di base, per quanto concerne il PDC Grigioni, e sul sondaggio per quanto concerne il PBD Grigioni.


Kevin Brunold: “Dopo approfonditi chiarimenti, il gruppo di lavoro PDC/PBD ha schizzato un possibile percorso congiunto per il centro politico nei Grigioni, sostenuto da entrambi i comitati di partito. Il messaggio esplicativo dettagliato dà ai membri la possibilità di formarsi una propria opinione sulla base dei risultati dei chiarimenti e delle raccomandazioni. Ora spetta ai membri del partito decidere il nome e la fusione attraverso il voto consultivo di base”.


Martin Bettinaglio: “I comitati direttivi del PBD e del PDC Grigioni, nonché il gruppo di lavoro congiunto, sono giunti alla conclusione che una fusione dei due partiti e il cambio del nome in Alleanza del Centro sia la strada giusta da seguire. Ora è decisivo capire se i membri dei due partiti sostengono questo percorso in linea di principio. Per appurarlo, il comitato del PBD Grigioni ha deciso di effettuare un sondaggio tra tutti i propri membri. In ogni caso, la decisione finale spetterà ai delegati”.
Ringraziamo in anticipo per il vostro resoconto. Vi chiediamo gentilmente di rispettare il periodo di interdizione della pubblicazione fino a martedì 23 marzo 2021 alle 22:00. Sentiti ringraziamenti.

Kontakt